Kiwi.com è stato scelto come fornitore di dati di Skytra, controllata al 100% da Airbus.

Kiwi.com genera più di 20 miliardi di controlli dei prezzi al giorno sulla sua piattaforma online e su quelle dei suoi partner, alimentati da connessioni ai Sistemi di Distribuzione Globale (GDS) e da interfacce utente di applicazioni dirette (API) con la maggior parte delle compagnie aeree di tutto il mondo.

Kiwi.com, startup fondata nel 2012 a Brno (Repubblica Ceca) e selezionata da Deloitte come “una delle 50 aziende tecnologiche a più alta crescita in Europa, Medio Oriente e Africa” nel 2019, fornirà al database di ticketing aereo Skytra i suoi servizi.

Skytra ha sviluppato un metodo, per il quale è in corso un brevetto, per abbinare i prezzi dei biglietti offerti da Kiwi.com con i dati delle transazioni ricevuti dall’International Air Travel Association (Iata).

Il database di informazioni sui biglietti aerei che ne risultera sarà il più grande al mondo e consentirà a  Skytra di raccogliere dati a livello di singolo biglietto e di aggregarli in dati “utili” per le compagnie di viaggio aereo e le istituzioni finanziarie.

Skytra ha detto che l’industria dei viaggi aerei è “affamata di informazioni mentre naviga nella pandemia di Covid-19” e dichiara di aver costruito una suite di strumenti di intelligence basati su dati che coprono i ricavi delle compagnie aeree, i prezzi e le prenotazioni a termine, aree in cui il mercato ha tradizionalmente una visibilità limitata.

La nuova linea di prodotti, denominata Airtyx, attinge al database Skytra che copre i voli forniti da centinaia di compagnie aeree a livello globale, fornendo ai revenue manager delle compagnie aeree, agli investitori e agli analisti informazioni granulari sulle performance delle compagnie aeree.

Gli aeroporti e le organizzazioni turistiche possono utilizzare i dati a livello di biglietto di Skytra per la pianificazione post Covid19.

Mark Howarth, amministratore delegato di Skytra, ha dichiarato: “I controlli dei prezzi di Kiwi.com sono un input di dati chiave che aiuta a rendere il nostro database di biglietteria così unico e potente. L’impatto devastante di Covid-19 sul settore dei viaggi aerei ha creato un enorme appetito per i dati granulari e le informazioni che il nostro nuovo prodotto di business intelligence – Airtyx – può fornire. Più a lungo termine, la pandemia ha evidenziato l’urgenza di portare sul mercato gli strumenti di gestione del rischio, mentre il settore dei viaggi aerei inizia lentamente a ripartire”.

Oliver Dlouhý, amministratore delegato di Kiwi.com, ha aggiunto: “Abbiamo originariamente costruito la nostra piattaforma unica di acquisizione ed elaborazione dei dati di volo per risolvere il problema dei consumatori su come passare da A a B nel modo più efficiente possibile. Siamo lieti che la nostra tecnologia ora fornirà anche le giuste soluzioni per l’intero settore”.

    Ti potrebbero anche piacere

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.