Hotelmize punta a prendere piede nell’Asia Pacifico e ad espandere le operazioni nella regione a seguito di un nuovo aumento di capitale. Alibaba Hong Kong Entrepreneurs Fund e Brilliance Ventures sono i capofila del round di serie B (ammontare non dichiarato pubblicamente).

Hotelmize, che è stata fondata nel 2016 e che ha raccolto circa 5 milioni di dollari dai round precedenti, incorpora l’intelligenza artificiale per fornire soluzioni avanzate per i rivenditori alberghieri. Impiega oltre venti persone nella sede centrale di Tel Aviv e ha uffici commerciali a Londra, Bangkok, Buenos Aires e Maiorca. La sua tecnologia controlla automaticamente le fluttuazioni dei prezzi delle camere d’albergo per aiutare le compagnie di viaggio ad aumentare i loro profitti. Ispirata al trading algoritmico nei mercati dei capitali globali, la tecnologia di Hotelmize, basata sull’IA, monitora le fluttuazioni dei prezzi delle camere d’albergo dal piazzamento di una prenotazione fino alla partenza e negozia le camere come algoritmi di trading azionario nei mercati dei capitali.

Ad oggi, Hotelmize ha gestito oltre due miliardi di dollari di prenotazioni e ha creato oltre 100 milioni di dollari di transazioni per i suoi clienti, tra cui alcuni dei leader del settore turistico globale.

 “L’industria del turismo – ha detto Krubiner – è una delle industrie più competitive al mondo. A differenza di altri, gli operatori dell’industria turistica offrono prodotti molto simili, il che rende eccezionalmente difficile differenziarsi dalla concorrenza. L’adozione di tecnologie avanzate come quelle che offriamo a Hotelmize è un modo sicuro per le organizzazioni turistiche e di viaggio di mantenere il loro vantaggio. Nei prossimi anni vedremo gli operatori dell’industria dei viaggi trasformarsi da imprese commerciali in imprese tecnologiche”.

Cindy Chow, direttore esecutivo dell’Alibaba Hong Kong Entrepreneurs Fund, ha affermato che “Hotelmize ha dimostrato il suo valore ai clienti e il team ha dimostrato una forte capacità di implementazione. Come usciamo dall’attuale difficile situazione sotto l’effetto di COVID-19? Crediamo che Hotelmize possa contribuire alla ripresa dell’industria alberghiera con la sua proposta di valore unico”.

FONTI:

Ti potrebbero anche piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.